Trash Challenge – Pulito È Più Bello! – Vol. I

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Qualche settimana fa, era una bellissima giornata, abbiamo deciso di andare a mangiare qualcosa al volo al “moletto di Marina di Modica”. Il tempo di finire di mangiare il panino e Salvo, uno di noi, per “ammazzare” il tempo, aveva già recuperato dagli scogli 2 sacchi pieni di rifiuti. 2 sacchi !! Sorpresi, ed un pò arrabbiati, ci siamo detti, ricordando i vari servizi ed articoli letti in materia di rispetto ambientale, che, anche nel nostro piccolo, potevamo e dovevamo fare qualcosa per pulire, almeno, il nostro territorio. E fu così che scoprimmo il Trash Challenge!
In pratica, scegli un posto pieno di rifiuti, fai una foto del “prima”, lo ripulisci per bene e fai una foto del “dopo”. Fatto questo pubblichi tutto sui social con l’ashtag #trashtag e la tua buona azione è compiuta! ( per maggiori info https://www.greenme.it/tecno/internet/30831-trash-challenge ).

È così che è nato “Pulito è più bello”!

Abbiamo scelto di iniziare concentrandoci su una parte di Terra che è parte del nostro cuore, Marina di Modica, ed esattamente un’area che, purtroppo, anche per le pratiche difficoltà, non è soggetto a regolare pulizia da parte degli organi competenti, la scogliera che parte dal Moletto (proprio dove tutto è iniziato!).
Ci incontreremo quindi domenica 31 marzo alle 9, presso P.zza Donatello (aka “Terza Piazzetta ” pe Muricani!) Per rendere la nostra terra più bella.
Noi penseremo a fornirvi il “kit di bellezza” (guanti e sacchi) e, alla fine di tutto, per chi vorrà trattenersi, pranzeremo “al volo” tutti insieme proprio per concludere tutto esattamente dove e come è iniziato ma, più bello!
L’obiettivo di questa iniziativa non è solo fine a se stesso. Chiunque vorrà sarà il benvenuto. Chi però non potrà o vorrà esserci, magari perché ha altri “luoghi del cuore” sui quali preferirebbe impiegare le proprie energie, speriamo venga stimolato a fare come noi.
Il procedimento è ipersemplice, non ci sono scuse: si pensa ad un luogo che necessiterebbe pulizia, si coinvolgono, se si vuole, gli altri, si fa una foto del prima, si fa l’intervento, si scatta una foto del dopo e si posta con l’ashtag #trashtag . Magari, sempre se volete, potrete aggiungere anche l’ashtag #pulitoèpiùbello, giusto per continuare quello che stiamo iniziando tutti insieme nel nostro bellissimo territorio. Potete anche farlo da soli. Basta poco, che ce vò??!!
Per cambiare il mondo non c’è bisogno per forza di fare grandi cose. Il vero cambiamento parte dal basso, da noi stessi e le nostre piccole buone azioni.
Se non per noi, facciamolo per chi verrà dopo… pulito è più bello.
Buon Karma a tutti.
Amunì!! 😎🤘

 

Trash Challenge – Pulito è più bello! Domenica 31 Marzo, ore P.zza Donatello (Terza piazzetta pè muricani! 🙂 )Iniziamo dalle piccole, belle, cose.Se non per noi, per chi verrà dopo… Amunì!

Pubblicato da Salvo Avola su Sabato 23 marzo 2019